SERVIZI AGGIUNTIVI STUDIO

Nel continuo intento di ampliare dei servizi offerti dallo Studio, anche attraverso i solidi legami instaurati con professionisti di altri settori professionali, Vi comunichiamo che è disponibile il servizio supplementare di traduzione testi. In particolare: Italiano-inglese/ Inglese-italiano; Italiano-spagnolo/ Spagnolo-italiano; Italiano-tedesco/ Tedesco-italiano per tutti i settori e in tutti i formati!!
Di più

OBBLIGHI CONNESSI ALLA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO

Ogni anno, entro il 31 gennaio, le aziende che hanno utilizzato nel periodo 1 gennaio – 31 dicembre lavoratori tramite agenzie di somministrazione, devono trasmettere la comunicazione obbligatoria alle rappresentanze sindacali aziendali (RSA), ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (RSU) o, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale, contenente i dati relativi ai contratti di somministraz...
Di più

AGEVOLAZIONI CONTRIBUTIVE

Per quest’anno, vengono riproposte alcune “vecchie conoscenze” in materia di agevolazioni contributive, mentre ben poche sono le novità. Il focus è posto sulla proroga, per gli anni 2019 e 2020, del BONUS per gli UNDER 35 che invece, stante alle dichiarazioni dei rispettivi ministeri, avrebbe dovuto vedere abbassato a 30 il limite di età previsto per l’accesso all’agevolazione e del BONUS OCCUPAZIONE MEZZOGIORNO. Viene, inoltre, riconfermato l’INCENTIVO OCCUPAZIONE NEET (ex Garanzia Giovani...
Di più

FATTURAZIONE ELETRONICA

La Legge di bilancio 2018 ha previsto, con decorrenza dal 1° gennaio 2019, l’obbligo della fatturazione elettronica per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizio. Pertanto, i documenti contabili saranno emessi esclusivamente utilizzando il Sistema di Interscambio (SDI) o la Posta Elettronica Certificata (PEC) e secondo il formato previsto per le fatture elettroniche (xml).
Di più

OBBLIGHI PER L’ESATTA APPLICAZIONE DELLE NORME DISCIPLINARI

Tra le altre cose, al personale deve essere, obbligatoriamente, consegnata una copia del CCNL. Si può ovviare alla singola consegna mediante l’esposizione in bacheca, o in luogo comune, del CCNL applicato, ciò perché all’interno del contratto sono previste le norme disciplinari ecc…. Inoltre, l’art. 7 comma 1 legge 300/1970 stabilisce che provvedimento disciplinare irrogato dal datore di lavoro viene ritenuto nullo per mancanza di un Codice disciplinare aziendale, ovvero, per mancata affissi...
Di più

ADDIO AL Q.U.I.R.

Non essendo intervenuta alcuna proroga, a partire dal mese di luglio non è più possibile liquidare mensilmente la quota maturanda del trattamento di fine rapporto (TFR), sotto forma di integrazione della retribuzione mensile. Al 30 giugno è infatti terminato il periodo di vigenza della norma che ha disciplinato, in relazione ai periodi di paga decorrenti dal 1° marzo 2015 al 30 giugno 2018, l’erogazione della Quota Integrativa della Retribuzione (Qu.I.R.).
Di più

DECRETO DIGNITA’

Tra le principali novità del Decreto Dignità, contenuto nel Decreto-Legge 12.07.2018 n.87, emerge la modifica della disciplina dei rapporti a termine. Le modifiche si applicano, oltre che ai nuovi contratti, anche ai rinnovi e alle proroghe dei contratti in corso stipulati a norma del Jobs Act e riguardano, in sintesi: - Riduzione della durata massima dei rapporti a termine I rapporti a termine potranno avere durata massima NON superiore a 24 mesi. Tale limite si applica anche alle success...
Di più

NUOVO REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI – G.D.P.R.

Dallo scorso 25 maggio, trova piena applicazione la nuova normativa in materia di privacy che, come previsto dall’art. 99 del Regolamento UE 2016/679, è obbligatoria in tutti i suoi elementi e abroga espressamente la direttiva 95/46/CE. Il regolamento generale sulla protezione dei dati (in inglese General Data Protection Regulation), e meglio noto con la sigla GDPR, è un regolamento dell'Unione europea in materia di trattamento dei dati personali e di privacy che definisce i criteri di util...
Di più

AGEVOLAZIONI CONTRIBUTIVE

Il 31 dicembre 2017 è terminato il beneficio contributivo previsto con gli sgravi introdotti dalla legge 183 del 10 dicembre 2014 (Jobs Act). L’esonero contributivo era pari ad un massimo di € 8.060 annui per ogni dipendente assunto secondo le norme sopra indicate. A gennaio 2016 è stato introdotto lo sgravio biennale, ridotto al 40% di quello precedente, ma anche questo è terminato lo scorso 31.12.2017. Dal 1 gennaio 2018, le aziende che hanno in forza questi lavoratori si vedranno aument...
Di più

NASpI E COMPATIBILITA’ CON ALTRI REDDITI

La Nuova Assicurazione Sociale per l'Impiego ( NASpI) è una indennità mensile di disoccupazione, istituita dall'art. 1 del decreto legislativo 4 marzo 2015, n. 22, che sostituisce le precedenti prestazioni di disoccupazione ASpI e MiniASpI, in relazione agli eventi di disoccupazione involontaria che si sono verificati a decorrere dal 1° maggio 2015. La NASpI, erogata su domanda dell'interessato, è corrisposta mensilmente per un numero di settimane pari alla metà delle settimane contributive p...
Di più